Chi ha ucciso Cristian Kustermann?

PREZZO: GRATUITO
LINGUAGGIO ITALIANO
DATA 01/01/2006
AUTORE Roberto Ampuero
ISBN 9788811680307
DIMENSIONE DEL FILE 11,94 MB
FORMATO PDF EPUB TXT FB2
novirus

Descrizione libro

Cayetano Brulé, detective "cubano, statunitense e cileno in parti uguali", ha un nuovo caso per le mani. L'ha assoldato Carlos Kustermann, un ricco industriale di origine tedesca. Il suo unico figlio Cristian, proprietario di una pizzeria a Renaca, elegante località balneare non lontana da Valparaíso, è stato ucciso quattro mesi fa nel suo locale. Forse una banale rapina, forse una storia di droga o di donne, ma la polizia, al solito, non riesce a trovare i colpevoli. Cayetano Brulé inizia a indagare sul passato di Cristian, e soprattutto sui dieci anni che ha trascorso lontano dal Cile, dopo il 1980, passando dall'America Latina delle giunte militari e dei nuclei armati che le combattono alla Germania, dove nei gruppuscoli di destra e di sinistra pullulano gli infiltrati, e a Cuba, dove si addestravano i guerriglieri.Mirabilmente orchestrato, scritto con la grazia, l'intelligenza e l'arguzia che hanno fatto di lui il maestro del noir sudamericano, Roberto Ampuero racconta la storia "sporca" e sconosciuta delle formazioni armate della sinistra cilena sotto la dittatura di Pinochet. Utilizzando la forma del romanzo poliziesco, "Chi ha ucciso Cristian Kustermann?" ripercorre i miti e le tragedie di una generazione.

Informazioni tecniche

Puoi leggere o scaricare libro Chi ha ucciso Cristian Kustermann? in formato PDF, ePUB, MOBI dal nostro sito Web. Buon libro gratis Chi ha ucciso Cristian Kustermann?.

...tore, è l'opera che stabilisce un codice, formalizzando una struttura narrativa che non esita a riproporsi nelle successive avventure di Cayetano Brulé. Chi ha ucciso Cristian Kustermann?, Libro di Roberto Ampuero. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Garzanti, brossura, data pubblicazione febbraio 2004, 9788811665526. Cayetano Brulé, " detective cubano, statunitense e cileno in parti uguali", ha un nuovo caso per le mani. L'ha assoldato Carlos Kustermann, un ricco industriale e proprietario terriero di origine tedesca. Il suo unico figlio Cristian, proprietario di pizzeria a Renaca, è stato ucciso quattro mesi prima nel suo locale. Mirabilmente orchestrato, scritto con la grazia, l'intelligenza e l'arguzia che hanno fatto di lui il maestro del noir sudamericano, Roberto Ampuero racconta la storia "sporca" e sconosciuta delle formazioni armate della sinistra cilena sotto la dittatura di Pinochet. Utilizzando la forma del roman...